Manuela Campanozzi

STORIE DI SUCCESSO: IVO FRANCHETTI

IVO FRANCHETTI

Verona

Mi chiamo Ivo ed ho 38 anni, sono un marito, un papà ed un imprenditore, ruoli che non sono sempre facili da ricoprire, ragion per cui, vivevo una vita sempre di corsa.

Ad inizio anno sentii parlare di Roberto Re e di ciò che faceva, cosi appena presentò il libro "Cambiare senza paura" a Verona partecipai.
La presentazione personalmente mi aprì un mondo che sapevo dell'esistenza ma nessuno me l'aveva mai fatto conoscere sotto forma di curiosità personale.
Partecipai all'ora di coaching che mi fu offerta e presi appuntamento.
Penso di avere raccontato tutto il negativo che avevo dentro e alla domanda: "Vuoi andare avanti ancora con una vita cosi o vuoi cambiare la tua situazione?" Decisi di accettare la sfida!

Mi iscrissi al fly, ma tutto ciò non mi convinceva, mi sembrava assurdo che un corso potesse cambiarmi la vita, tanto che per un mese non mi presentai al corso, ma quando finii tutte le scuse mi toccò incominciare.
Sono cinque mesi che frequesto le serate e quello che mi era stato detto è accaduto, la mia vita e' cambiata!

Sono entusiasta, oggi vedo le cose anche dal lato positivo, dalla parte delle opportunità, mi relaziono meglio con le persone e gestisco molto meglio le mie emozioni.
I miglioramenti riscontrati secondo me sono quelli che ti vengono fatti notare da chi ti sta vicino:
I miei figli mi hanno detto: "Sei cambiato! Tempo fa eri sempre arrabbiato, non ci lasciavi mai parlare e ogni richiesta era sempre no", con mia moglie ho migliorato la qualità e la quantità delle nostre conversazioni, che prima erano decisamente scarse ed ora siamo decisamente più uniti.
I miei dipendenti, essendo io più disposto ad ascoltarli, si sono avvicinati e qualche loro idea è stata messa in atto x migliorare l'efficienza dell'azienda, ho anche delegato qualche mansione e quindi si sentono più responsabili e realizzati mentre con i miei clienti a volte, quando c'è da risolvere qualche questione, o c'è un cliente adirato, mi diverto a tranquillizzarlo e guidarlo verso la soluzione migliore, mentre prima mi arrabbiavo anch'io e spesso, mi toccava adattarmi alle loro esigenze.

Con i suoceri qualche volta passo a salutarli o li invito x una pizza, ho notato che apprezzano molto, a volte sgranano gli occhi visto che non l'avevo mai fatto prima. :-)

Con il tempo, le persone che ti stanno intorno si abituano ai tuoi nuovi comportamenti, pian piano modificano anche i loro e i rapporti migliorano visibilmente.
Che dire....
Come inizio non e' male!
Frequestare le serate del FLY, è un buon modo per tenersi allenati e tenere cariche le batterie.
La mia vita ha finalmente cominciato a cambiare, un ringraziamento enorme va a tutta l'organizzazione di HRD.
Grazie!
Ivo

Vieni anche tu alla straordinaria serata tenuta da Roberto Re dal vivo nei nostri centri della Leadership School. Guarda qui di cosa si tratta >> START TO FLY, Spicca il volo verso i tuoi obiettivi!

Vedi le altre storie